Uova in trippa

0

In inverno fa buio presto e se la giornata non è delle migliori si può trascorrere qualche minuto in più ai fornelli.

Questa ricetta, che trae origine dalla cucina povera, è molto gustosa, non necessita di particolari componenti e richiede un tempo globale di circa 45 minuti.

Ingredienti per 4 persone 

Uova: 4-5. Patate: 5-6, di media grandezza.
Pomodori pelati: 1 scatola da gr. 400 circa.
Cipolla: mezza.
Parmigiano grattugiato: 2 cucchiai circa.
Dado per brodo: mezzo.
Alloro: 1 foglia.
Olio extra vergine d’oliva: 2 cucchiai circa.
Sale: quanto basta.

Preparazione

In una pentola rosolare nell’olio cipolla ed alloro. Nel frattempo sbucciare le patate, lavarle e tagliarle a pezzettini. Metterle in pentola assieme ai precedenti ingredienti e fare rosolare per cinque minuti circa. Quindi aggiungere i pelati, anch’essi fatti a pezzetti, unendovi mezzo bicchiere d’acqua ed il dado.
Coprire e lasciare cuocere. Intanto sbattere le uova, con il formaggio ed il sale e preparare delle frittatine piuttosto sottili, che verranno tagliate poi a strisce larghe un centimetro circa. Unirle al resto e lasciare su fuoco basso fino a quando le patate saranno cotte. Buon appetito! NOTA: Utilizzando la pentola a pressione il tempo di cottura è di 10 minuti circa, da quando si inseriscono le strisce di frittata.

Eva Cassese

Share.

Comments are closed.