Verso il grande Sud

0

Verso il grande sudAlternando i diari di bordo, Isabelle Autissier, velista di lungo corso, e Erik Orsenna, membro dell’Acadèmie Francaise, descrivono la loro esplorazione dell’Antartide, una terra che non finisce mai di stupire.

Alla scoperta della sua origine geologica e il motivo per cui su di esso le temperature sono più basse che in qualsiasi altro luogo della Terra. Vengono descritte, poi, le mille declinazioni della parola “ghiaccio”, dagli iceberg alla banchisa, che danno forma (e sfumature di colore infinite) a fenomeni di straordinaria bellezza, pur costituendo un grave pericolo per i naviganti.

Tutto, insomma, diventa materia d’osservazione: l’intensità delle correnti, la forma delle nuvole, la varietà di pesci e volatili.

Più di ogni altra cosa, però, sulle tracce di personaggi leggendari come Charcot, Shackleton e Nordenskjold, è un viaggio alla scoperta della storia delle esplorazioni antartiche, rivissute percorrendone rotte e luoghi, con un rispetto profondo per tutto ciò che vive: uomini, animali, natura.

Verso il grande Sud di Isabelle Autissier; Erik Orsenna (pagg. 202 Editore: Longanesi).

Share.

Comments are closed.