Sopravvissuta ad Auschwitz

0

Sopravvissuta ad AuschwitzSopravvissuta ad Auschwitz.
La vera e drammatica storia della sorella di Anna Frank

Il giorno del suo quindicesimo compleanno, Eva viene arrestata dai nazisti ad Amsterdam e deportata ad Auschwitz.

La sua sopravvivenza dipende solo dal caso, e in parte dalla ferrea determinazione della madre Fritzi, che lotterà con tutte le sue forze per salvare la figlia. Quando finalmente il campo di concentramento viene liberato dall’armata rossa, Eva inizia il suo lungo cammino per tornare a casa insieme alla madre, e intraprende anche la disperata ricerca del padre e del fratello.

Purtroppo i due uomini sono stati uccisi dai nazisti, come le donne scopriranno tragicamente a mesi di distanza. Ad Amsterdam, però, Eva aveva lasciato anche la sua migliore amica: Anna Frank e i loro destini – seppur diversissimi – sembrano incrociarsi di nuovo qualche anno dopo la fine della guerra: Fritzi, ormai vedova, nel 1953 sposerà Otto Frank, il padre di Anna.

Un libro che non è soltanto un insieme di ricordi, l’autrice lo trasforma in un vero e proprio viaggio nella tragica storia recente europea. Per chi ha viaggiato molto in quei paesi che sono al centro di questo racconto, scopre con le sue parole com’erano prima che fossero distrutti dalla violenza della guerra.

Share.

Comments are closed.