Misto Europa

0

L’Europa sta cambiando: 30 milioni di immigrati hanno modificato la nostra vita quotidiana, le nostre abitudini. In controtendenza rispetto ai timori di molti e alle certezze di pochi, l’autore percorre il continente alla ricerca dei suoi nuovi cittadini.

Per questo reportage – un viaggio di quasi quindicimila chilometri – l’autore è entrato nella realtà dei vari Paesi, ha osservato, intervistato, sentito e poi raccontato l’Europa al quotidiano. I protagonisti del libro non sono però loro, gli stranieri, quanto noi, gli autoctoni. Le conclusioni smentiscono ogni luogo comune: in un continente troppo spesso rivolto al passato, comprendere e accettare il cambiamento equivale infatti a una benefica ventata di aria fresca ed è forse l’unico modo per guardare al futuro e raggiungerlo.

Questo reportage ha l’ambizione di dare un senso alla cronaca giornaliera, estraendo dal brusio quotidiano le tendenze di più lungo periodo. Da Amsterdam a Lilla, da Colonia a Pescara, da Madrid a Bruxelles, da Dublino al Lussemburgo, ho verificato con mano quanto la recente ondata di immigrazione stia creando un nuovo e straordinario melting pot, cambiando in profondità la società europea, la scuola e la Chiesa, la finanza e la cucina, la cultura e la cittadinanza, l’economia e il giornalismo, la demografia e la politica.

Misto Europa di Beda Romano (pagg. 192 Editore: Longanesi – Collana: Il Cammeo).

Share.

Comments are closed.