Cuccette per signora

0

Cuccette-per-signoraAkhila è una donna di 45 anni, single, che non ha mai potuto vivere la sua vita: sempre figlia, sorella, zia sino al giorno in cui compra un biglietto ferroviario di sola andata per un paese in riva al mare di Kanyakumary, in India, gloriosamente sola per la prima volta nella sua esistenza e determinata a essere libera da tutto ciò che l’aveva confinata sino a quel momento.
Nell’intima atmosfera dello scompartimento del treno che divide con altre cinque donne, Akhila conosce le sue compagne di viaggio.
Ascoltando le storie delle donne, Akhila entra nei più privati momenti delle loro vite, cercando in loro una soluzione alle domande che l’hanno accompagnata per tutta la vita: può una donna restare single e felice, o ha bisogno di un uomo per esserlo?
Un lungo viaggio in treno attraverso l’India, un’intensa e coinvolgente avventura nella vita di sei donne alla ricerca della risposta ad un quesito dominante nell’universo femminile: la felicità di una donna è necessariamente legata ad un uomo? Tutto quello che ho trovato è (…) nel reparto cuccette per signora. Va bene?
Ti ritroverai con altre cinque donne, che vorranno tutte sapere la storia della tua vita.

Cuccette per signora di Anita Nair (pagg. 334, Neri Pozza Editore).

Share.

Comments are closed.