Vacanze toscane

0

Vacanze ToscaneUna raccolta di cartoline d’epoca, a colori e in bianco e nero, che ci regalano scorci indimenticabili della Versilia e non solo.

L’uso del bagno in Arno è iniziato nel Settecento ed è andato avanti fino all’alluvione del 1966, quando la piena spazzò via anche gli ultimi stabilimenti.

“Tornare indietro nel tempo è difficile, così come per il pensiero è faticoso ripercorrere i tempi trascorsi. Immaginare vacanze di un tempo, senza avere sott’occhio i reperti ingialliti e un po’ sbiaditi delle cartoline, sarebbe un’impresa impossibile, abituati come siamo a raggiungere in poche ore ogni parte del mondo”. Così Adrea e Fabrizio Petrioli ci introducono nel loro viaggio attraverso i luoghi di villeggiatura della Toscana di un tempo, quando tra la fine dell’800 e gli inizi del ‘900 iniziò a diffondersi la moda delle vacanze. E lo fanno nell’unico modo possibile: grazie le cartoline d’epoca dell’ormai famoso archivio Petrioli.

Vacanze toscane di Andrea e Fabrizio Petrioli (pagg. 384, Polistampa Editore).

Share.

Comments are closed.